Tel. +39 0172.65.16.11 - www.cebdue.com
Filtropressa

La FILTROPRESSA risolve definitivamente il problema dell'esubero di acque derivanti dal lavaggio di autobetoniere, pompe, mescolatori e benne. Grazie a tale impianto, oltre a mettersi a norma riducendo i fanghi a pannetti secchi, si possono riutilizzare le acque per molteplici applicazioni anziché scaricarle, in quanto non contengono piu' solidi sospesi.

Il funzionamento dell'impianto é il seguente:

-I camion/betoniere vengono lavati e il residuo viene scaricato nel BR;
-La coclea recupera gli inerti lavati che sono poi pronti per essere riutilizzati;
-L'acqua sporca viene stoccata in un serbatoio esterno e tenuta in agitazione;
-L'acqua sporca viene pompata nella filtropressa attraverso una pompa;
-La filktropressa trattiene tutti i solidi, producendo panetti secchi con umidità inferiore al 20% e restituendo al ciclo produttivo acqua pulita.


RICHIEDI INFORMAZIONI